articoli indeterminativi inglesi

Gli articoli indeterminativi inglesi sono “a” e “an” e corrispondono agli articoli italiani “un/uno/una”. Come l’articolo determinativo “the, anche gli articoli indeterminativi inglesi sono invariabili nel genere a prescindere dal sostantivo o dall’aggettivo che accompagnano, sempre al singolare.

Gli articoli indeterminativi inglesi si usano per far riferimento a qualcuno o qualcosa di cui si parla per la prima volta o per indicare un elemento preciso facente parte di un gruppo o di un insieme.

La sola differenza nell’utilizzo dell’uno o dell’altro articolo dipende dalla prima lettera del vocabolo che accompagnano.

Andiamo con ordine!

ARTICOLO INDETERMINATIVO “A”

L’articolo indeterminativo “a” si utilizza nei seguenti casi:

– quando la parola che segue inizia per consonante;

– quando il termine che segue inizia per “h” aspirata;

– quando il vocabolo che segue inizia col suono “iu” dato dalla vocale “u” e dal dittongo “eu”.

REGOLA ESEMPIO
Parola che inizia per consonante I saw a beautiful house (Ho visto una casa bellissima)
Parola che inizia per “h” aspirata * I saw a house for sale in the city center (Ho visto una casa in vendita in centro città)
Parola che inizia per “u” ed “eu” *

I’d like to study in a university with a big library (Mi piacerrebbe studiare in un’università con una grande biblioteca)

She met a European man who was inspiring for her (Lei ha incontrato un uomo europeo che le è stato di ispirazione)

* Nonostante “h” aspirata, “u” ed “eu” siano vocali, il suono che le caratterizza ha valore di consonante ed è per questo che le parole che iniziano con le stesse sono precedute dall’articolo “a”.

ARTICOLO INDETERMINATIVO “AN”

L’articolo indeterminativo “an” si usa nei seguenti casi:

– quando la parola che segue inizia per vocale

– quando il termine che segue inizia per “h” muta

REGOLA ESEMPIO
Parola che inizia per vocale I ate an apple and it was very tasty (Ho mangiato una mela ed era molto saporita)
Parola che inizia per “h” muta * He is an honest man and I get on very well with him (Lui è un uomo onesto e mi trovo molto bene con lui)

* Nel caso della “h” muta, questa è considerata vocale e non consonante poiché non produce suono.

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST